Recruiting update (visita di Jabari inside)

Piccolo update dedicato solamente al reclutamento: parliamo sia di classe 2013 che di quella 2014.

Andando con ordine, alla Countodown to Craziness erano presenti molti recruit di estremo interesse:

  • Tyus Jones: dopo la riclassificazione di Wiggins alla classe 2013 è diventato il numero 1 della classe; PG dominante, buonissimo in penetrazione e distribuzione del gioco, deve migliorare sicuramente il tiro da fuori e irrobustirsi per riuscire a gestire al meglio i contatti a livello collegiale;
  • Jahill Okafor: lungo più interessante della classe 2014, protagonista di un’estate dominante con la nazionale di categoria USA, ha fatto sapere di considerare assai seriamente la possibilità di essere un Blue Devils;
  • Theo Pinson: ala piccola classica, capace di attaccare il canestro, sicura top 15 della classe 2014, ha manifestato molto interesse in Duke, ribadito anche nel corso della visita;
  • Karl Towns: dominicano, già membro della nazionale maggiore in estate (ha giocato qualche minuto anche contro gli USA allenati da Coach K in estate), è un progetto più a lungo termine, essendo della classe 2015: ala di 207 cm è ancora acerbo allo stato attuale, ma ciò non gli impedisce di essere il numero 1 assoluto della sua classe.
Tra le altre cose bisogna notare come Jones, Okafor e Pinson abbiano manifestato l’interesse (serio, o almeno maggiore rispetto a quanto si sente di solito) di giocare insieme a livello collegiale..e sembra che dopo la visita tale intenzione si sia ulteriormente rafforzata includendo anche Pinson…
E poi…

Nel weekend c’è stata la visita ufficiale di Jabari Parker, numero 2 (scavalcato da Wiggins) della classe 2013: a sentire tutti la visita è andata molto molto bene, a sentire qualcuno addirittura di più

Hearing Jabari Parker’s visit to Duke went very, very well. Make Duke the clear leader right now. Parker heads to Florida tomorrow (oggi 2 novembre – ndr)

 Non ci resta che star a vedere e separare,visto che l’arrivo di Parker trasformerebbe Duke in una contender per il titolo 2014 in modo pressochè istantaneo.

Share

Leave a Reply